• Dal Trentino, la frutta
    ad alto valore biologico
    alla portata di tutti...

  • 1

Produzione Biologica

Si tratta di un sistema di produzione complesso, con metodi di coltivazione nettamente diversi da quelli non biologici ( integrati  o no)  in quanto basato sul divieto di uso di sostanze chimiche ottenute per sintesi industriale ;  sono pertanto ammesse  per i trattamenti alle piante solo sostanze presenti  naturalmente nell'ambiente  ( rame , zolfo ,calcio) .   Una delle maggiori preoccupazioni deI nostri produttori biologici  è la cura  del terreno , inteso  come mantenimento  del suo  valore di biodiversità , rispettandone la fertilità naturale  senza ricorrere ad alcun diserbante (sostituito dalla rimozione/contenimento delle infestanti solo con mezzi meccanici)  o fertilizzanti chimici  ma usando solo letame e concimi naturali  oltre a tecniche  molto antiche come il sovescio .
Altri punti  cardine sono il sistematico ricorso  a varietà  resistenti alle malattie e massima attenzione all'equilibrio fisiologico e vegetativo  naturale della coltura ,  così  da renderla di per sè  quanto più  possibile protetta dagli attacchi di funghi e insetti nocivi ,  la evoluzione dei  cui attacchi è anticipatamente studiata  in modo analitico  anche con il supporto dei più moderni software di modellistica previsionale matematica .

La produzione biologica è soggetta  a stretta regolamentazione sia a livello Italia che UE  e del pari  i controlli , sia sul prodotto che sull'intero ciclo dal campo al confezionamento , sono sistematici  e standardizzati da regole europee .   Anche il percorso  dei frutticoltori che decidono per scelta di passare al biologico  non è facile nè immediato :  per legge , dal momento dell'abbandono del metodo integrato   devono passare ben 3 stagioni  di continuità e conformità alle tecniche biologiche  prima  che il prodotto  si possa etichettare come bio.
Il biologico di SFT è  certificato da Organismi di Controllo autorizzati  e , visto il grande interesse  verso il nostro biologico  da parte delle  catene della Grande Distribuzione  leader in Europa , anche da sulteriori ocietà di controllo  terze .

Pur con una qualificante superficie di Produzione Integrata  ancora molto apprezzata dal mercato per la sua profonda rigorosità,   SFT crede nello sviluppo del biologico,  sia come metodo di produzione che come inarrestabile processo di evoluzione della domanda di mercato e dei consumi. I nostri soci bio lo sono per convinzione e non per "saltare sul carro " della ultima moda di mercato.  Con un anticipo di almeno venti anni su altre realtà,  il biologico di SFT nacque da una  volontà di innovazione  di pochi  soci della Cofrut di Mattarello ( poi fusasi in SFT ) che decisero di sperimentare un metodo  all'epoca ancora ben poco consolidato operativamente e  non certo accettato  facilmente .

SFT è orgogliosa del fatto che grande parte del salto del biologico melicolo trentino dell'ultimo decennio  ( da circa 200  ad oltre 400 ettari)  sia dovuto ai produttori di SFT ,  biologici  ed in conversione.


Societa Frutticoltori Trento

S.F.T. è il risultato della fusione delle tre cooperative S.O.A di Aldeno, COFRUT di Mattarello e SAV Frutta di Volano.
Si è trattato di un percorso lungo e complesso, con vari momenti di crisi, ma alla fine coronato dal successo della inaugurazione del nuovo stabilimento di Romagnano nel 2012.


S.F.T. s.c.a.

Via dei Pomari 57, Romagnano 38123, Trento

+39 0461 841711

+39 0461 841711

info@sft.tn.it | PEC: sftsca@pec.it

Lun-Ven: 10.00 - 18.00


Scrivici Subito!